Storia della Transardinia

Passione e avventura oltre te stesso

La nostra avventura in Transardinia parte nel 2005 quando su invito di Giorgio Pupillo che negli anni precedenti aveva sviluppato una idea di percorso da nord a sud dell'isola, creiamo una edizione zero che aveva lo scopo di rendere turistica e commerciabilizzabile una iniziativa che sino ad allora era stata gestita come un viaggio tra amici, in completa autonomia, senza un mezzo d'appoggio e nessuna organizzazione dietro che la promuovese sul mercato italiano ed estero.

In quella occasione, grazie alla stampa, radio locali e il web iniziamo a far conoscere questa iniziativa che dal 2006 entra nel catalogo viaggi IchnusaBike

Fino al 2008 è esistita soltanto la TranSardinia Classic (fino ad allora chiamata soltanto TranSardinia), versione lungo la Sardegna orientale, i cui punti di partenza e di arrivo sono le città di Olbia e Cagliari, facilmente raggiungibili dagli altri centri della Sardegna, dall'Italia e dall'estero (sono sedi di importanti porti e aeroporti).  

Nel 2009 si aggiunge la TranSardinia West, versione lungo la Sardegna occidentale, i cui punti di partenza e di arrivo sono le città di Alghero e Cagliari.
Anche Alghero è ben servita da un importante aeroporto.

Dal 2010 esiste anche la TranSardinia Self guided, per soddisfare il desiderio di molti bikers di percorrere la TranSardinia Classic in qualunque periodo dell’anno.